Benvenuti nel sito del Ristorante

- aperto - open 19.30 - 01.00 - closed on the sunday - chiuso domenica - (aperto a pranzo soltanto con prenotazione per gruppi, anche piccoli)

Ristorante Enoteca

Firenze Centro Storico

Piazza di Cestello 3/r
Firenze

paneevino@yahoo.it

0552476956

p.iva 03600610483

IL TEMPO DEI CAVATAPPI PDF Stampa E-mail
spazio aperto
Scritto da Barbara   
Mercoledì 18 Maggio 2011 10:14
AddThis Social Bookmark Button

martedì 17 maggio

ho conosciuto Rossano e Cristina, che sono venuti a Pane e Vino ad esporre la collezione di cavatappi di Rossano. So di lui quello che Cristina ha scritto sul nuovo corriere: "professione infermiere ad aggiustare ossa rotte ....." per me, così a pelle, è uno scatenato, verace, appassionato, matto collezionista, meticoloso e genuino.
La sig.ra Cristina Pucci, invece ha partecipato a tutte gli eventi del: la memoria del cinema, tenutasi per 2 edizioni al Teatro del Cestello, per la parte filmica, e a Pane e Vino per il "mangereccio", ma stando in cucina, non avevo avuto occasione di conoscerla " di pirsona  pirsonalmemte".
Per ora so di lei che è appassionata di cinema, di scrittura (collabora sul nuovo corriere, in una rubrica che si chiama: cultura commestibile) che è viva, curiosa ed entusiasta; in futuro spero di scoprire altre cose... perchè quando ho detto loro che posseggo una piccola raccolta di balocchi di latta a molla.............
Dunque, il sig. Rossano del Mira è arrivato al ristorante con, in pratica quella che è stata per molti di noi... la scatola di latta tenuta sotto il letto con le 4 cose più preziose della propria infanzia ....ma in questo caso più grande e piena di cavatappi e tappatrici di svariate epoche.
Addirittura due o tre con un meccanismo a carillon, compreso un tappo raffigurante un uomo con un piccolo cannello in bocca, che quando pieghi la bottiglia per versare il vino, parte o sole mio.......................Insomma, non posso descriverli tutti, se avete voglia di vederli venite a Pane e Vino.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 18 Maggio 2011 12:56