Benvenuti nel sito del Ristorante

- aperto - open 19.30 - 01.00 - closed on the sunday - chiuso domenica - (aperto a pranzo soltanto con prenotazione per gruppi, anche piccoli)

Ristorante Enoteca

Firenze Centro Storico

Piazza di Cestello 3/r
Firenze

paneevino@yahoo.it

0552476956

p.iva 03600610483

MANGIARE DONNA PDF Stampa E-mail
Scritto da barbara   
Lunedì 27 Settembre 2010 17:23
AddThis Social Bookmark Button

tavolone di fronte a noi a declamare con una certa pompa poche e scontate cose. Quando ho firmato il librone mi hanno chiesto cosa si prova a lavorare con tutti questi volponi?;  non ricordo la mia risposta ma, alcuni dei presenti nel "pubblico,  mi ha assicurato che sono stata graffiante e  non scortese. Ho detto la mia in modo signorile.
Ci hanno messo in testa una coroncina stile barbie, fornito di una spilla a forma di giglio, l'attestato qui sopra e una cena al circolo borghese con tanto di araldi e suonatori di trombe.
TATATA-TA-TA-TA......suonino le trombe ed entrino le madonne, immaginatevi voi....a Firenze.........Televisioni, fotografi, i ninnoli in argento,l'attestato,
l'albergo per chi veniva da fuori, 2 o 3 cene, insomma: una bella cifra........ per fare finta che.....?. Che tristezza!!!!!!!!!!!!!!!!!
Ma siccome tutte le cose si dice abbiano qualcosa di buono, del buono in effetti c'è stato. Le altre 9 donne che erano con me e che ho conosciuto in questa
poco "professionistica" occasione erano davvero notevoli e quattro di loro mi sono rimaste particolarmente nel cuore per affinità di sensibilità, vita e lavoro.
La prima è cuoca nel suo ristorante a Locorotondo, si chiama Antonella, il ristorante La taverna del duca; una gestisce un'azienda di olio a Bucine,(mi sfugge in nome adesso)
e le altre due sono, una fotografa etno-culinaria e una redattrice editoriale . Loro due mi hanno regalato con tanto di bellissima dedica un libro che vi consiglio almeno di sfogliare. Si intitola: venti donne cento ricette dal mondo, edizioni l'ippocampo.
......E' una vita difficile.........ma mi auguro che tutte le partecipanti abbiano un bel ricordo di questa esperienza, intesa come nostra conoscenza, e continuino indefesse il loro/nostro percorso. Per quanto riguarda Antonella che sento per telefono, aspettatevi sorprese.......

madonna barbara



{jcomments on}


su di me

Ultimo aggiornamento Mercoledì 08 Dicembre 2010 13:22