Benvenuti nel sito del Ristorante

- aperto - open 19.30 - 01.00 - closed on the sunday - chiuso domenica - (aperto a pranzo soltanto con prenotazione per gruppi, anche piccoli)

Ristorante Enoteca

Firenze Centro Storico

Piazza di Cestello 3/r
Firenze

paneevino@yahoo.it

0552476956

p.iva 03600610483

FIORI DI ZUCCA RIPIENI E FRITTI PDF Stampa E-mail
il blog di barbara - la cuoca di Pane e Vino
Scritto da Barbara Zattoni   
Giovedì 09 Giugno 2016 08:07
AddThis Social Bookmark Button

 

Fiori di zucca ripieni di zucchine e mozzarella. fritti in pastella

 

 

 

Su questa preparazione non c'è nulla da dire se non raccomandarsi di  usare i fiori molto freschi, delle zucchine piccole e saporite, una buona mozzarella, e seguire le poche ma importanti regole per una frittura dignitosa. (Ricordatevi di friggere nella padella di ferro e per immersione, meno olio non vuol dire "meno male", anzi si rischia di farne assorbire di più agli alimenti che, non nuotandoci dentro, non riescono a fare crosta, scudo e protezione. Badate che non arrivi mai al punto di fumo (180°) ed è facile riconoscere l'odore e il colore dell'olio bruciato. Se non avete un termometro da cucina, potete regolarvi come le nonne: per la prima mettete una fettina di pane che prenderà un colore dorato velocemente: per la seconda, versate un cucchiaino di pastella che prenderà presto colore e consistenza.)

 

Per riempire una ventina di fiori:

6 zucchine medie - olio evo - 1 spicchio di aglio - timo fresco -  500 gr di mozzarella - sale e pepe. Olio per friggere (olio evo o arachide)

Grattugiate le zucchine lavate ed asciugate, abbastanza grosse (usate la grattugia con i buchi grandi) e saltatele in padella con olio e 1 spicchio di aglio schiacciato, per 4/5 minuti. Un minuto prima di spegnere il fuoco unite il timo e salate.

Mettete le zucchine a freddare dentro uno scolapaste in modo da farle scolare completamente dalla propria acqua. Grattugiate 500 gr. di mozzarella e rivervatele lo stesso trattamento, in modo da farla scolare bene e unitela alle zucchine (dopo aver tolto l'aglio). Aggiustate il composto di sale e pepe nero e cominciate a farcire i fiori di zucca aperti e mondati da animaletti vari e pistillo. Una volta ben arrotolati, immergeteli nella pastella e friggete.

Per la pastella:
80 gr di farina bianca
20 gr di   "     grano duro
20 gr di maizena
260 gr di acqua fredda
sale
1/2 cucchiaio di olio

Ultimo aggiornamento Venerdì 06 Gennaio 2017 18:35