Benvenuti nel sito del Ristorante

- aperto - open 19.30 - 01.00 - closed on the sunday - chiuso domenica - (aperto a pranzo soltanto con prenotazione per gruppi, anche piccoli)

Ristorante Enoteca

Firenze Centro Storico

Piazza di Cestello 3/r
Firenze

paneevino@yahoo.it

0552476956

p.iva 03600610483

fagottino in forma di burrata... PDF Stampa E-mail
il blog di barbara - la cuoca di Pane e Vino
Scritto da gilbar   
Lunedì 17 Maggio 2010 12:35
AddThis Social Bookmark Button

Innovazione contro conservazione, non è lo stesso che innovazione opposta alla tradizione. Forse non c'è opposizione. Così come culturalmente Firenze, da città oggetto può divenire città soggetto, si può in cucina indagare nella tradizione per offrire prodotti “culturalmente moderni”.

Fagottino in forma di burrata, ripieno di burrata e pomodorini secchi, su emulsione di olio e clorofilla di basilico.


I

fagottino burrata

 

Ingredienti (circa 6 fagottini):

Per la pasta:

150 gr. Di farina 00,
100 gr. Di farina di semola di grano duro.
2 uova intere e un tuorlo.
10 ml di olio extra vergine
2 cucchiai di acqua, una presa di sale.

Per il ripieno:

500 gr di burrata,
100 gr di pomodorini secchi,
100 ml di salsa di pomodoro, una presa di sale.
Altro:
1 porro lungo, 2 mazzetti di basilico, 1 decilitro di olio.

 


 

 

 

 

 

{jcomments on}

Lavorazione:

Pasta. Lavorare insieme tutti gli ingredienti sino ad ottenere un composto elastico e vvolgerlo in un pannofacendolo riposare ½ ora in frigorifero. Tirare la pasta abbastanza fine ma non troppo e ricavarne 6 rettangoli di 14 cm x 20 cm. Sbollentare la pasta circa un minuto in acqua salata e un poco di olio, tamponandola con un canavaccio. Scottate anche delle strisce di porro. Munitevi di 6 tazze o cocottine di ceramica di circa 9 cm di diametro e oliatele.
Adagiatevi 2 nastri di porro a croce. Coprire con la pasta. Farcire con il ripieno di burrata e pomodorini secchi tritati e rinvenuti nella salsa di pomodoro. Chiudere il fagottino tirando i lembi di pasta e porro, legandoli con un ulteriore nastro di porro, dovrebbe imitare la forma della burrata legata un tempo con steli vegetali. Avvolgere il tutto in pellicola da forno. Cuocere a bagnomaria per 5 minuti o un paio di minuti al microonde.
Salsa: tuffate le foglie di basilico in acqua bollente qualche minuto, scolate e raffreddate immediatamente in acqua e ghiaccio. Pestatele con 2 decilitri di olio extra vergine.

 

soundtrack:

 

Ultimo aggiornamento Lunedì 13 Febbraio 2017 14:43